Luoghi



Chiesa di San Leonardo – Provesano – 
San Giorgio della Richinvelda
Nella frazione di Provesano di San Giorgio della Richinvelda, si trova questa chiesa che conserva, nell’abside, un ciclo di affreschi dedicato alla passione di Cristo, realizzato nel 1496 dall’artista carnico Gianfrancesco da Tolmezzo. In particolare, la Crocifissione è considerata una delle vette più alte del primo Rinascimento in Friuli.

Sabato 8 dicembre
Ore 20,45 – Giovanna Mori – PREGO, la gallina la guerra e io


Valvasone Arzene
Valvasone è un angolo di medioevo che merita davvero una visita. Una grande piazza è sorvegliata dal castello che al suo interno ospita uno splendido teatrino settecentesco. Nel centro del borgo
Il Duomo, consacrato nel 1484, presenta una facciata neogotica di fine Ottocento e nasconde all’interno due paliotti secenteschi… (continua)

Domenica 9 dicembre
Ore 15 – visita guidata gratuita al castello offerta da Etabeta Teatro tel. 333.6785485 in collaborazione con Associazione a Spasso per il Borgo, tel. 0434.898898 – prenotazione obbligatoria
Domenica 9 dicembre
Ore 17,00 – Maniaci d’Amore – IL DESIDERIO SEGRETO DEI FOSSILI


Chiesa “del Cristo” – Pordenone
E’ la chiesa del cuore di Pordenone. Fu edificata nel 1309 dalla Confraternita dei Battuti. E’ arricchita da diversi affreschi trecenteschi, oltre al portale lapideo ed allo splendido Crocifisso ligneo che ha dato l’appellativo all’edificio sacro, un tempo annesso, con il nome di Santa Maria degli Angeli, all’ospedale cittadino.

Mercoledì 12 dicembre
Ore 20,45 – Teatro dell’Orsa -QUESTO E’ IL MIO NOME


 

Chiesa di Sant’Ulderico – Frazione Villanova – Pordenone
Piccola chiesa, grandi tesori, un gioiello della periferia della città. Documentata già nel XIII secolo, divenne parrocchia nel 1542. Vi si accede attraverso un “portale lapideo” eseguito da Giovanni Antonio Pilacorte. Il Pordenone nel 1514 dipinse ad affresco le pareti ed il softto del coro.

Domenica 16 dicembre
Ore 17,00 – Les Fils Rouges, SULLE CORDE DEL VIAGGIO, concerto d’arpe


Il Duomo di Valvasone
…custodisce l’organo ancora funzionante di Vincenzo de Columbis (1532-38), una delle più belle opere d’arte dell’intero Friuli. La decorazione pittorica delle portelle fu afdata nel 1538 al Pordenone, ma ultimata da Pomponio Amalteo nel 1544. E’ l’unico organo del Cinquecento veneziano ancora esistente in Italia.

Domenica 30 dicembre
Ore 15,30 – visita guidata gratuita all’organo, in collaborazione con Associazione per i Concerti di Valvasone.
Ore 17,00 – casavuota LEILA DELLA TEMPESTA


 

Abbazia Benedettina Di Santa Maria In Sylvis – Sesto al Reghena
Il complesso benedettino è il cuore del piccolo borgo situato alla VI pietra miliare (di qui il toponimo Sesto) da Julia Concordia Sagittaria, notevole colonia romana negli ultimi tempi dell’impero. Tutto il contesto dell’Abbazia di Santa Maria conservatosi nei secoli, appare quasi una immersione in un passato che restituisce al visitatore ambienti, situazioni, suggestioni spiritualmente appaganti. A chi vi arriva per la prima volta non mancheranno la sorpresa e poi la gioia di una bella scoperta.

Giovedì 3 gennaio
Ore 20,45 – casavuota – UN CRISTIANO


Museo Diocesano d’Arte Sacra
Progettato dall’architetto Othmar Barth e aperto ufcialmente al pubblico nel 1995, il Museo Diocesano d’Arte Sacra ha sede in città presso il Centro Attività Pastorali. Organizzati con originalità e allo stesso tempo con rigore formale, si possono ammirare i vari nuclei riguardanti affreschi e sinopie, dipinti su tavola e tela, vetri, sculture lignee e in pietra, argenteria, disegni e stampe, paramenti liturgici.

Venerdì 4 gennaio
Ore 20,45 – Teatri35 – PER GRAZIA RICEVUTA