Edizione 2020_21

“I TEATRI DELL’ANIMA” – Un’occasione di spiritualità e di riflessione umana. Un intreccio virtuoso tra teatro, arte, architettura e turismo. Un momento di incontro tra lo spirito e i luoghi religiosi storici attraverso la cultura e il teatro, un progetto “unico” e originale di teatro diffuso per il territorio regionale.

I Teatri dell’Anima cerca una piccola luce, una via d’uscita, una speranza. Ogni evento è un’occasione di pellegrinaggio tra le fedi, di nuovo rispetto tra la gente comune, una nuova avventura fatta di eventi umani che, per quanto intimi, possono trovare ospitalità in siti naturali, di culto o di particolare suggestione architettonica, nei quali la testimonianza umana ha lasciato una traccia indelebile.
E i luoghi parlano anche grazie al teatro.

Il festival I Teatri dell’Anima vuole essere un’occasione per lo spirito e per la mente, due aspetti umani apparentemente leggeri ma così affaticati dal vivere della contemporaneità che poco tempo e poche possibilità permette per una profonda riflessione sul nostro essere.

Il teatro è confronto civile, ma anche un’occasione per cercare nuova spiritualità, e
lo fa In luoghi ricchi di opere che pulsano di storia, di umano, di bellezza, di talento e di perfezione che solo la fede riesce a rendere così alte.

I Teatri dell’Anima accoglie spettacoli che portano testimonianze umane di personaggi che raccontano, rappresentano e vivono. Ogni evento teatrale è sfiorato da una fede o da una speranza e anche la sofferenza avrà uno sguardo positivo, spesso sorridente, nella ricerca felice di una via d’uscita.

I LA_boratori costituiscono una risposta ad un’esigenza di quanti cercano nuovi approcci al teatro da una parte, e alla spiritualità da un’altra.

L’Edizione: gli eventi del presente programma concludono un lungo percorso iniziato durante il tunnel della pandemia che pur con difficoltà ha trovato modalità e idee funzionali alla sua continuità. E’ una conclusione ricca, 5 spettacoli in 7 eventi nati da collaborazioni importanti, tra queste citiamo anche “API Artisti e Presìdi Indipendenti” che porta un messaggio di rinnovamento nel variegato e vivace mondo dello spettacolo regionale. Una nota significativa: “Ultimi” e “Invisibili” non sono casualmente vicini nel programma. Dopo la difficile esperienza della pandemia abbiamo voluto simbolicamente accostare due vissuti, quello del viaggiatore alla ricerca di un futuro migliore e quello dei dimenticati dai decreti che in oltre un anno hanno vissuto un quotidiano di difficoltà che mai avrebbero immaginato, nascosti nelle pieghe di un sistema che ha li ha ricacciati indietro senza lavoro e senza sostegni, anch’essi alla ricerca di un futuro migliore.

PROGRAMMA 2020_21

Fabrizio Pugliese – URA Teatro
L’ACQUASANTISSIMA

Venerdì 27 agosto
Cortile palazzo Wassermann
Toppo di Travesio – PN
Ore 21
(scheda evento)


EtaBeta Teatro
ULTIMI – racconti dalle frontiere

Sabato 28 agosto
Castello Alimonda
Sagrado – GO
Ore 21
(scheda evento)

Domenica 29 agosto
Loggia del Lionello
Udine
Ore 21
(scheda evento)


Mohamed Ba – Senegal
INVISIBILI
Mercoledì 1 settembre
Parco Castello di Torre – Pordenone
Ore 21
(scheda evento)


Valentina Rivelli – Teatro della Sete – Udine
PAROLE E SASSI la storia di Antigone in un racconto-laboratorio per le nuove generazioni

Venerdì 3 settembre
Cortile palazzo Wassermann
Toppo di Travesio – PN

Ore 18 – per ragazzi dagli 8 anni in su, anche accompagnati da un genitore
Ore 21 – per tutti
(scheda evento)


Servi di Scena – Matearium – San Daniele del Friuli – UD
MARTA – concerto per voce e straordinarius

Sabato 18 settembre
Chiostro Chiesa di San Giacomo
Polcenigo – PN
Ore 18
(scheda evento)

NEWS

NE VALE LA PENA – Tavola Rotonda sul mondo penitenziario – 19 ottobre 2021

NE VALE LA PENA Tavola Rotonda sul mondo penitenziario Martedì 19 ottobre Casa Madonna Pellegrina – Pordenone e online ore 17,30 NE VALE LA PENA è un progetto speciale nato da una collaborazione tra Caritas, Associazione Carcere e Comunità ed I Teatri dell’Anima, dedicato ad un territorio che sta parlando di carcere, tema complesso e …

mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre – SETTANTA VOLTE SETTE

Controcanto Collettivo – Roma SETTANTA VOLTE SETTE Mercoledì 13 ottobre Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 Cordenons ore 20,45 Giovedì  14 ottobre Auditorium parrocchiale Concordia – Via Pantaleoni, 21 San Vito al Tagliamento ore 20,45 Settanta volte sette racconta la vita di due famiglie i cui destini s’incrociano in una sera. Racconta del …

martedì 12 ottobre – I MOSTRI CI SOMIGLIANO

Lotus Associazione Culturale – Piombino I MOSTRI CI SOMIGLIANO Martedì 12 ottobre Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 Cordenons ore 20,45 Uno degli aspetti più oscuri della società contemporanea: l’abuso di potere. Uno dei contesti più scomodi: il carcere. Partendo da una riflessione sul ruolo dell’informazione mediatica sul tema, lo spettacolo è un …

Contatti

Info e prenotazioni:
EtaBetaTeatro- tel.333.6785485 – info@etabetateatro.org

www.etabetateatro.org

facebook: I teatri dell’anima

 

_______________________________

ETABETA TEATRO
Associazione fondata nel 2003 da Andrea Chiappori e soci, con la volontà di ricercare una nuova dimensione del “comico” attraverso il cabaret, il clown e i testi comici e brillanti. Riunisce attori e collaboratori formatisi nelle realtà storiche del teatro pordenonese (… e non solo) di ultraventennale esperienza.
Il progetto culturale di EtaBeta Teatro si riferisce a tale esperienza e nella convinzione che il “comico” sia potenzialmente un modo sempre giovane per avvicinare persone al teatro e che l’ironia sia sempre una chiave intelligente per trattare anche temi drammatici e scabrosi o comunque di un certo spessore.
L’attività si rivolge in particolare al territorio del Comune, della provincia di Pordenone e della Regione Friuli V.G., ma include anche la distribuzione delle proprie produzioni in ambito nazionale.